Versione 2.8.4.1 Tempora Sanguinis 2 - Sockets and Artifacts

Novita' del mud
Avatar utente
Zeius
Lord of a Land
Lord of a Land
Messaggi: 678
Iscritto il: mer mag 31, 2006 11:52 am
Località: Bergamo
Contatta:

Versione 2.8.4.1 Tempora Sanguinis 2 - Sockets and Artifacts

Messaggio da Zeius » ven apr 04, 2008 2:48 am

Finalmente con la versione online da ieri sera sono attivi i Socket e gli Artifact!

Come avrete notato da qualche tempo poppavano come premio quest
alcuni oggetti con un flag SOCKETABLE.
Questi oggetti possono essere migliorati inserendovi gli oggetti di tipo
ARTIFACT (chiamati cristalli) che troverete sfonfiggando ogni tipo di mostro
sul mud che abbia un livello al minimo minore di 2 dal vostro.
Ad esempio se siete di 50, potrete trovare cristalli (artifact) da mostri di 48 o
piu'.

Ogni cristallo permette di migliorare alcune caratteristiche dell'oggetto
in cui li inserite, ma lascio a voi scoprire quali cristalli esistono...

Tenete conto che con questa novita' potrete avere oggetti veramente
forti (ad esempio fino a +10 dam), ma ovviamente questo ha un prezzo
non solo monetario, ma anche pratica. Difatti durante la procedura di
inserimento qualcosa potrebbe andare storto, con il rischio di rovinare
parzialmente o addirittura distruggere il pezzo socketable.
Ovviamente sia il rischio che il costo e' proporzionato al al valore
della apply finale che andrete a comporre.
La procedura di inserimento e' molto semplice:
insert <artifact> <socketable>
(ed incrociate le dita :) )


Questo novita' non si va a sostituire al listino con pq, ma vuole essere
una cosa complementare, che dia nuove sfide ai giocatori !


Buon divertimento :)

Avatar utente
Zeius
Lord of a Land
Lord of a Land
Messaggi: 678
Iscritto il: mer mag 31, 2006 11:52 am
Località: Bergamo
Contatta:

Messaggio da Zeius » ven apr 04, 2008 9:51 am

in questo versione ho apportato anche alcune modifiche al modo con cui
si disallinea, nello specifico:

DRUIDI:
ora disallineano ancora meno, essendo i druidi i detentori dell'equilibrio del cosmo, poche cose li turbano, e le divinita' gli concedono nuovi equilibri di
forze.

ANTIPALADINI:
questi seguaci del male da oggi disallinea molto meno, del resto a loro poco
importa di chi o cosa uccidono!

PALADINI:
i difensori del bene invece non tollereranno troppo le uccisioni di creature
buone, per cui fate attenzione, disallineerete un po' + velocemente

Avatar utente
Nis
Errante
Errante
Messaggi: 4002
Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:14 pm
Località: Naiti

Messaggio da Nis » ven apr 04, 2008 7:13 pm

A proposito di cristalli ne elenco le caratteristiche per evitare domande inutili:
Sono le seguenti:
AC dell'oggetto, hp, mana, hitregen, manaregen, damroll, hitroll, spell power, save all.
Per sapere cosa fa un cristallo e di quanto è la modifica basta identarlo.
Tutto convive nello stesso spazio, ogni evento nella sua dimensione
Le energie si alternano, si dissolvono e si fondono nel medesimo istante
L'ordine e il caos si sostengono a vicenda creando un nuovo equilibrio in una nuova terra
Il tuo viaggio è appena iniziato, alla scoperta di ciò che ti appartiene, ed è soltanto tuo
E seguendo gli elementi e le circostanze in cui la tua anima è riflessa troverai il potere a te dovuto

Avatar utente
Mizar
Eroe
Eroe
Messaggi: 578
Iscritto il: sab mar 11, 2006 6:18 am

Re: Versione 2.8.4.1 Tempora Sanguinis 2 - Sockets and Artif

Messaggio da Mizar » ven mag 30, 2008 2:41 pm

Zeius ha scritto:Finalmente con la versione online da ieri sera sono attivi i Socket e gli Artifact!

Come avrete notato da qualche tempo poppavano come premio quest
alcuni oggetti con un flag SOCKETABLE.
Questi oggetti possono essere migliorati inserendovi gli oggetti di tipo
ARTIFACT (chiamati cristalli) che troverete sfonfiggando ogni tipo di mostro
sul mud che abbia un livello al minimo minore di 2 dal vostro.
Ad esempio se siete di 50, potrete trovare cristalli (artifact) da mostri di 48 o
piu'.

Ogni cristallo permette di migliorare alcune caratteristiche dell'oggetto
in cui li inserite, ma lascio a voi scoprire quali cristalli esistono...

Tenete conto che con questa novita' potrete avere oggetti veramente
forti (ad esempio fino a +10 dam), ma ovviamente questo ha un prezzo
non solo monetario, ma anche pratica. Difatti durante la procedura di
inserimento qualcosa potrebbe andare storto, con il rischio di rovinare
parzialmente o addirittura distruggere il pezzo socketable.
Ovviamente sia il rischio che il costo e' proporzionato al al valore
della apply finale che andrete a comporre.
La procedura di inserimento e' molto semplice:
insert <artifact> <socketable>
(ed incrociate le dita :) )


Questo novita' non si va a sostituire al listino con pq, ma vuole essere
una cosa complementare, che dia nuove sfide ai giocatori !


Buon divertimento :)

Volevo chiedere quali sono i cappaggi per lo sp.. e se questo nuovo eq e' influenzato dal cappaggio generale su eq (vedi 120sp per mono) oppure sono cappanti al +10dam/24sp/ecc ecc)

Avatar utente
Nis
Errante
Errante
Messaggi: 4002
Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:14 pm
Località: Naiti

Messaggio da Nis » ven mag 30, 2008 3:25 pm

il maxxaggio da eq dello spell power è sempre 120 per mono, 45 per biclasse e 25 per triclasse, per ogni pezzo puoi inserire correttamente al massimo 10 cristalli, ovvero 20 spell power se sei molto fortunato, ma contano sempre come spell power da eq, quindi max 120 nel tuo caso siccome sei monoclasse.
Il discorso del +10dam o 24sp non lo ho capito.
Tutto convive nello stesso spazio, ogni evento nella sua dimensione
Le energie si alternano, si dissolvono e si fondono nel medesimo istante
L'ordine e il caos si sostengono a vicenda creando un nuovo equilibrio in una nuova terra
Il tuo viaggio è appena iniziato, alla scoperta di ciò che ti appartiene, ed è soltanto tuo
E seguendo gli elementi e le circostanze in cui la tua anima è riflessa troverai il potere a te dovuto

Avatar utente
Mizar
Eroe
Eroe
Messaggi: 578
Iscritto il: sab mar 11, 2006 6:18 am

Messaggio da Mizar » lun giu 02, 2008 9:19 am

Diciamo che per adesso ancora non ho visto un cristallo dam. Ma neanche uno, cioe' non conosco nemmeno il nome del cristallo dam!!!
Apparte questo, il dam arriva a 10 a pezzo, quando a sigilli arriva a 5 in caso dei mono, perche' lo sp arriva a 20 anziche' a 24? In piu'..
Perche' un caster continua ad avere il cappaggio sp su eq, mentre un tank non ha praticamente limiti?
In piu' abbiamo pensato che con l'attuale drop-rate dei cristalli arrivo a 90 anni per chiudere 1 pezzo decente?
Ci sono alte probabilita' di disrupt del soket, il compose fallisce, gli oggetti sokettabili non sono cosi' frequenti da trovare, ora ditemi voi se almeno con i cristalli non bisogna essere piu' clementi.. A parer mio sono TROPPO RARI, se poi conti che un 52 deve farsi solo roba enorme per tentare di trovarli..

Avatar utente
Nis
Errante
Errante
Messaggi: 4002
Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:14 pm
Località: Naiti

Messaggio da Nis » lun giu 02, 2008 11:32 am

Forse perchè sei sempre afk?
è vero che di cristalli dam se ne stanno vedendo un pò di meno ma è assolutamente casuale forse dovuto anche al fatto che ci sono più tank e multiclasse in genere sul mud, quindi più ricercati, sono random e comunque credo tu sia l'unico non li abbia mai visti.
In realtà il sistema dei cristalli era pensato soprattutto per chi ha finito di editare e non ha più niente da fare, ma nel caso vuoi usarlo come metodo alternativo per editare non è così difficile inserire 5 cristalli e maxxare l'edit, il pezzo lo rompi solo se fallisci l'inserimento del decimo cristallo ma considera anche che se riesci ad inserire 9 cristalli hai gia un pezzo assurdo quindi non puoi pretendere che sia semplice.
Per quanto riguarda lo spell power, 120 mi pare gia abbastanza dato che aggiungi i 40 praccati e in più quelli trainati e se ti impegni ti viene una cifra, l'assurdo sta nel fatto che prima ci si lamenta e poi magari si pracca il danno ma in quel caso è una propria scelta quindi come sta va più che bene, a mio parere.
Poi può essere normale che ci siano cristalli più "convenienti" di altri, tanto per fare un esempio anche il mana va di 8 e quindi non raggiungi i 90 ovvero il doppio da edit, ma arrivi fino ad 80, oppure cristalli tipo l'hitroll che va di 2 quindi puoi raggiungerne 20 mentre il massimo da edit è 4 +1overedit, non è mica detto che ti devono per forza essere utili tutti, anche perchè quello che non serve a te può servire a qualcun'altro che si fa conti diversi, per il resto si tratta solo di una cosa in più, nulla è stato tolto in funzione dei cristalli...
Poi vorrei anche ricordare che gli edit per passaggio a pezzo socket sono recuperabili, magari leggiti un pò il listino sul forum.
Per quanto riguarda il livello, un 52 prende cristalli dai mob di livello 50 in su, e considera che i mob delle zone xp più gettonate sono di livello 50 e oltre, quindi non è che sia proprio roba enorme.
Tutto convive nello stesso spazio, ogni evento nella sua dimensione
Le energie si alternano, si dissolvono e si fondono nel medesimo istante
L'ordine e il caos si sostengono a vicenda creando un nuovo equilibrio in una nuova terra
Il tuo viaggio è appena iniziato, alla scoperta di ciò che ti appartiene, ed è soltanto tuo
E seguendo gli elementi e le circostanze in cui la tua anima è riflessa troverai il potere a te dovuto

Avatar utente
Diabolicus
Lord of a Land
Lord of a Land
Messaggi: 78
Iscritto il: lun mar 13, 2006 9:17 pm

Messaggio da Diabolicus » dom giu 08, 2008 12:10 pm

A parte il cap dovuto a quanti cristalli usi, secondo me in tutto questo viene fatto un torto ai caster.
Loro hanno un limite sulla loro caratteristica + importante, lo spellpower, i tank no.

Se un chierico come Belial vuole andare oltre e potenziare solo mana e spellpower perche' lui deve essere limitato (oltre che dalla sua razza)
(cito Belial solo per indicare un chierico che credo abbia cappato il suo Spellpower e potrebbe/vorrebbe andare oltre)

I tank in questo non hanno limiti.
Mi parrebbe corretto valutare come gestire questa cosa (io non ho una risposta)

Una ipotesi potrebbe essere che non c'e cap per gli oggetti socket, quindi un giocatore che abbia tempo e voglia puo' andare oltre ai limiti dell'eq base a suo rischio e pericolo.

P.S. come molti sanno i sono sempre stato contro ai limiti dei mono/bi/triclasse in quanto sono convinto che i veri limiti siano il tempo e i divini.
Editare tutto al massimo costa 1x ad uno mono, 2x al biclasse e 3x al triclasse.
Oltre a questo un mono edita 3/4 caratteristiche, un biclasse 4/5, un triclasse ne dovrebbe fare di + e quindi ha anche il limite degli slot.
Errare è umano, perseverare è Diabolicus!

Avatar utente
Nis
Errante
Errante
Messaggi: 4002
Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:14 pm
Località: Naiti

Messaggio da Nis » dom giu 08, 2008 3:14 pm

a mio parere il maxxaggio ci deve stere, perchè potenzialmente un caster è molto più grosso di un tank, perchè al caster fa comodo tutto, hp, dam, mana, spell power eccetera, al tank invece servono solo hp e dam in linea di massima e di mana e spell power non se ne fanno assolutamente nulla.
Tempo fa avevo proposto una specie di formula per cui un triclasse con 2 classi caster avrebbe avuto un maxxaggio in spell power superiore a quello di un triclasse con 2 classi tank, stesso discorso per i biclasse, al max si potrebbe pensare una cosa del genere.
Io più che altro cambierei il sistema di inserimento che mi sembra fin troppo facile come è adesso, rendendolo davvero una cosa per pg super editati che non hanno più niente da fare e non un modo semplice e veloce per editare senza sigilli, e poi metterei i train di cindy in spell power a 2 per 400 sigilli il primo e così via, giusto per far pagare il primo train come l'edit. Poi è normale che se vuoi maxxarti la razza allora spendi una barca di sigilli e se sei triclasse ne spendi di più o non ce la fai proprio ad arrivarci.
Nel caso del chierico/caster qualunque citato da te, sempre a mio modesto parere, potrebbe benissimo trainare, dato che i train si aggiungono, si spende molto ok, però considerando che gia con 160 sp ti vengono healing da 410 hp (ma se diamo direttamente un restore non è che facciamo prima?) non sono daccordo a levare maxxaggi perchè poi finisce che per ribilanciare il tutto o si depotenziano le classi o si pompano i mob e siamo sempre alla solita storia dove gli sfigati sono quelli che arrivano per ultimi.
Tutto convive nello stesso spazio, ogni evento nella sua dimensione
Le energie si alternano, si dissolvono e si fondono nel medesimo istante
L'ordine e il caos si sostengono a vicenda creando un nuovo equilibrio in una nuova terra
Il tuo viaggio è appena iniziato, alla scoperta di ciò che ti appartiene, ed è soltanto tuo
E seguendo gli elementi e le circostanze in cui la tua anima è riflessa troverai il potere a te dovuto

Avatar utente
Martinus
Dio degli Dei
Dio degli Dei
Messaggi: 2638
Iscritto il: sab mar 11, 2006 3:04 am
Località: Trieste
Contatta:

Messaggio da Martinus » dom giu 08, 2008 9:20 pm

Purtroppo, per com'e' la struttura del mud attuale, i cap SERVONO per bilanciare il gioco.
Se ci fosse stato un sistema con i punti stat (pseudo)infiniti che decidono spell power danno etc... sarebbe stato diverso.
E non e' il caso di rifare il motore del gioco (dei players) da 0
Di idee ed esempi funzionanti ne ho... ma personalmente ritengo che si possono implementare su un gioco partito da 0, non trasformandolo.
E per quanto mi riguarda, ritengo una perdita di tempo rifare un MUD.
Se in un futuro Tempora Sanguinis dovesse evolversi strutturalmente in qualche modo,per quanto mi riguarda, sara nella direzione di un mmorpg o qualcosa di simile.

Avatar utente
Nis
Errante
Errante
Messaggi: 4002
Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:14 pm
Località: Naiti

Messaggio da Nis » dom giu 08, 2008 9:45 pm

Anche io credo che per poter cambiare certe cose è necessario che si riparta da capo e di idee ce ne sarebbero infinite almeno per quanto mi riguarda, solo che non ne vale la pena anche perchè a parte me nessuno sarebbe daccordo a rifarsi da zero, quindi rimane come è, e si pensa magari ad aggiustare qualcosina tipo questi socket, un pò di idee le avrei per renderli diciamo più bilanciati e magari anche sull'utilità del superamento edit sullo spell power ma bisogna vedere se il tutto è fattibile.P
Tutto convive nello stesso spazio, ogni evento nella sua dimensione
Le energie si alternano, si dissolvono e si fondono nel medesimo istante
L'ordine e il caos si sostengono a vicenda creando un nuovo equilibrio in una nuova terra
Il tuo viaggio è appena iniziato, alla scoperta di ciò che ti appartiene, ed è soltanto tuo
E seguendo gli elementi e le circostanze in cui la tua anima è riflessa troverai il potere a te dovuto

Avatar utente
Ihsan
Lady of a Land
Lady of a Land
Messaggi: 229
Iscritto il: mar mar 14, 2006 3:02 pm

Messaggio da Ihsan » lun giu 09, 2008 11:41 am

Non darei troppo per scontato il fatto che nessuno si rifarebbe da zero....
Just my two cents!

Avatar utente
Nis
Errante
Errante
Messaggi: 4002
Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:14 pm
Località: Naiti

Messaggio da Nis » lun giu 09, 2008 1:25 pm

Cosa intendi dire per "non dare per scontanto il fatto che nessuno si rifarebbe da zero"? che ci sono molte persone invece disposte a ricominciare da zero?
Tutto convive nello stesso spazio, ogni evento nella sua dimensione
Le energie si alternano, si dissolvono e si fondono nel medesimo istante
L'ordine e il caos si sostengono a vicenda creando un nuovo equilibrio in una nuova terra
Il tuo viaggio è appena iniziato, alla scoperta di ciò che ti appartiene, ed è soltanto tuo
E seguendo gli elementi e le circostanze in cui la tua anima è riflessa troverai il potere a te dovuto

Avatar utente
Kash
Lord of a Land
Lord of a Land
Messaggi: 92
Iscritto il: dom mar 12, 2006 3:06 am
Località: Udine
Contatta:

Messaggio da Kash » lun giu 09, 2008 2:43 pm

Penso che intenda semplicemente che qualcuno c'è e ha ragione. :)
Pure io entro solo per salutare, un po' perché ho pochissimo tempo, ma anche perché ultimamente il gioco "mi sta stretto", mi pare troppo statico, si fanno sempre le stesse cose nello stesso modo. I cristalli sono una straordinaria cosa per chi a sigilli aveva finito o quasi, ma non hanno certo cambiato il gioco.

Mi iscriverei volentieri nella lista di quelli che ricomincerebbero da zero se non fosse che il discorso è solo teorico, visto che oltre a essere in netta minoranza, cmq non si può pretendere che appaiano magicamente implementor disposti a riscriversi tutto da capo.

Avatar utente
Mizar
Eroe
Eroe
Messaggi: 578
Iscritto il: sab mar 11, 2006 6:18 am

Messaggio da Mizar » lun giu 16, 2008 2:28 pm

sottoscrivo con qualche incentivo su refound parziale del pg precedente 8)

per quanto ha detto Nis, un caster non e' piu' grosso di un tank, e' semplicemente piu' duttile.. il tank e' cmq piu' forte a parita' di edit perche' le razze tank permettono questo divario..
Un barbaro con fury con dam 100 e slay allign sdraia qualsiasi caster (che abbia razza pro-caster)

Rispondi