Proposta per l'eliminazione del maxxaggio dello spell power

Il Forum del Mud
telnet://mud.temporasanguinis.it 4000

Eliminiamo il maxxaggio dello spell power abbassando il massimale di edit ad oggetto da listino?

Si
9
50%
No
7
39%
Ho idee migliori (postatele)
2
11%
 
Voti totali: 18

Avatar utente
Mizar
Il Potente Anacleto
Il Potente Anacleto
Messaggi: 587
Iscritto il: sab mar 11, 2006 6:18 am

Messaggio da Mizar » lun mar 09, 2009 11:55 am

Mi stai mica dando ragione? :D

Durin
Skilled
Skilled
Messaggi: 93
Iscritto il: sab ott 25, 2008 1:16 pm

Messaggio da Durin » lun mar 09, 2009 12:26 pm

Porto la mia esperienza a puro scopo illustrativo. Con Ranek sono uno dei pochi multiclasse non cl che ha deciso di praccare Sp al posto di dam.
Hai conti praccare sp sconviene per una ragione di valore in sigilli. Se 15 dam a sigilli li editi a 6000 sigilli, 15 sp li paghi la metà. Conviene invece per la spesa in punti esperienza (+2 sp li paghi 25 mega), ma si sa, i punti xp si fanno sempre, non sono un problema annoso.
Cio' che mi ha spinto a praccare sp e' innanzitutto l'impossibilita' di innalzare il mio sp, che maxa a 25 di eq, in altri modi se non con il train.
Questa e' stata una scelta sicuramente group oriented, perche' quando in combat ci sono i tanker io posso essere piu' utile castando.

Ora io sono un triclasse con 62 spell power (25 da eq, 20 da intensify, 15 praccato e 2 trainato), ma il brownie e' un caso a parte e comunque non vedo grandi possibilita' di aumentare il mio sp se non con costi spropositati di sigilli.

A me piacerebbe dare ulteriore spazio al mio lato caster (e la scelta "sconveniente" di praccare sp l'ho fatta) ma i conti e le possibilita' mi portano per varie ragioni ad ampliare dam.

Qualche tempo fa si parlava se non fosse il caso magari di avere la possibilita' di praccare un certo numero di dam o sp in base alle classi che si hanno.

Un mu cl anziche' avere la possibilita' di praccare 25 (mi pare), avendo 2 classi caster dovrebbe poterne praccare qualcuno in piu'. Cosi' come un biclasse Th wa dovrebbe avere la possibilita' di praccare del dam in piu' (mantenendo sempre le giuste distanze dai monoclasse, e' chiaro).

E' vero che togliendo il maxxaggio da eq dell'sp "teoricamente" in un futuro prossimo si vedranno healing e dispel HUGE e i cl (dovendo sacrificare slot per ulteriore sp) avrebbero meno possibilita' di aggiungere dam o altro. Ma e' anche vero che sarebbe molto piu' rpg e utile al gioco (e' un'opinione mia sia chiaro :) ) che i meccanismi di gioco diano la possibilita' ai caster di essere caster e i tanker di essere tank.

Ben venga l'idea di cambiare il lag o cambiare i dadi allo spell.

;)

Avatar utente
Nis
Errante
Errante
Messaggi: 3996
Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:14 pm
Località: Naiti

Messaggio da Nis » lun mar 09, 2009 1:31 pm

Solo una precisazione sul fatto delle classi caster... si parlava di aumentare non il praccaggio ma i maxxaggi sp in base al numero di classi caster per i multiclasse lasciando il maxxaggio attuale, ad esempio tu che sei mu wa psi maxxi a 25 però hai 2 classi caster e prendi +10 per ogni classe caster quindi maxxi a 45...
comunque aspetto di sentire tutte le opinioni degli altri prima di scrivere un'altra proposta assurda:P
Tutto convive nello stesso spazio, ogni evento nella sua dimensione
Le energie si alternano, si dissolvono e si fondono nel medesimo istante
L'ordine e il caos si sostengono a vicenda creando un nuovo equilibrio in una nuova terra
Il tuo viaggio è appena iniziato, alla scoperta di ciò che ti appartiene, ed è soltanto tuo
E seguendo gli elementi e le circostanze in cui la tua anima è riflessa troverai il potere a te dovuto

Avatar utente
Nis
Errante
Errante
Messaggi: 3996
Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:14 pm
Località: Naiti

Messaggio da Nis » lun mar 09, 2009 1:44 pm

Durin ha scritto:E' vero che togliendo il maxxaggio da eq dell'sp "teoricamente" in un futuro prossimo si vedranno healing e dispel HUGE e i cl (dovendo sacrificare slot per ulteriore sp) avrebbero meno possibilita' di aggiungere dam o altro.
1) non ho mai visto di buon occhio le cure con spell power per motivi che non sto ad elencare perchè rientrano in un altro discorso, ma non ho mai detto niente quindi ti confesso questo segreto:P
2) il dispel a 1 ogni 20 spell power non mi è mai piaciuto perchè lo trovo sbilanciante anche adesso che si maxxa.
A mio modesto parere in entrambi i casi andrebbe fatta una cosa proporzionale, tipo la procedura del save all, maxxaggio o meno.
Il cl mono poi è un caso a parte, bisogna capire come aggiustarlo perchè se è vero che è grosso, è utile e tutto il resto, non piace a nessuno a causa del ruolo, io poi non lo considero un caster vero e proprio. Ovvio la testa della gente non si può cambiare e più che consigliarvi di sgrupparvi e recallare quando la gente comincia a darvi la colpa non posso fare, ma forse qualcosa di più interessante la potrebbe avere.
Tutto convive nello stesso spazio, ogni evento nella sua dimensione
Le energie si alternano, si dissolvono e si fondono nel medesimo istante
L'ordine e il caos si sostengono a vicenda creando un nuovo equilibrio in una nuova terra
Il tuo viaggio è appena iniziato, alla scoperta di ciò che ti appartiene, ed è soltanto tuo
E seguendo gli elementi e le circostanze in cui la tua anima è riflessa troverai il potere a te dovuto

Durin
Skilled
Skilled
Messaggi: 93
Iscritto il: sab ott 25, 2008 1:16 pm

Messaggio da Durin » lun mar 09, 2009 2:38 pm

A me il cl mono piace (ne ho uno infatti), ma non uno dei motivi per cui non lo uso sta proprio nel fatto che i chierici (che sono la classe piu' group oriented) poi si prendono sempre i cazziatoni da tutti quando si crepa o ci si spalma...

Anche io non vedo il chierico come un caster puro (senno' cosa servirebbero gli altri caster), ma sicuramente per renderlo piu' giocabile e quindi anche migliore nel gioco solitario necessita di spell d'attacco.
Una altra cosa che rivedrei e' l'utilizzo degli spell difensivi e di potenziamento, ma sono altri discorsi...

Il dispel a spell power lo trovo invece una cosa che ha caratterizzato molto la funzione del mago e dello stregone mono. Pero' anche qui dovrebbero esserci "massimali"...

:roll:

Fulgore
Lord of a Land
Lord of a Land
Messaggi: 101
Iscritto il: lun mar 13, 2006 6:29 pm
Località: Verona

Messaggio da Fulgore » lun mar 09, 2009 3:07 pm

Ciao a tutti, comincio anche io a scrivere qualcosa sull'argomento..
Beh direi intanto che uno deve decidere alcune cose..faccio il tank o il caster?poi..faccio il tank/caster mono o tank/caster multi?
Mi sembra un po comodo farsi il caster che maxa a 160SP, dispella il mondo
e poi pretendere di fare il danno che fa un tank decente. Niente di personale, sto cercando di essere obiettivo.
Cioe secondo me anche in arena si vedrebbe un ulteriore sbilanciamento a favore dei caster. Comunque non e' male l'idea di alzare i massimali, 10 per classe potrebbe andare bene, con naturalmente minor maxaggio della apply sul pezzo..perche da biclasse e triclasse, li ho provati entrambi c'e' differenza..mi divertirei di piu. Forse si puo rivedere qualcosa sul lag da spell quello si. Ma la domanda rimane..volete fare il caster o il tank?

Caso mai scrivo qualcosa altro dopo!

Jhemin
Lady of a Land
Lady of a Land
Messaggi: 84
Iscritto il: mar mar 14, 2006 1:52 am

Messaggio da Jhemin » lun mar 09, 2009 4:30 pm

Concordo con Belial al 100%.
E aggiungo che ho sempre pensato e detto che sarebbe stato utile dare un cast di attacco decente.
Ci si lamenta che i caster praccano damroll, e poi date il 3 attacco al Cl che serve solo ad incentivare a praccare damroll... non era piu' sensato uno spell? vabbe...

Fulgore, e' vero, e' una questione di scelta. Ma mi spieghi perche' tutti optano per il damroll?
Ora come ora, un qualsiasi personaggio che abbia tra le classi il Wa, e' un tanker al 100%, che pracca dam, veste dam ed edita dam.
Tu sei Cl/Wa/So, sei caster al 66% e tanker al 33%, ma in gruppo sei un tanker a tutti gli effetti che usa le altre classi solo come supporto al Warrior.
E non dirmi che se ti danno 10 SP in piu', prenderesti in considerazione la possibilita' di praccare SP anziche' DAM. Ti editeresti quei 10 SP in piu', per rimanere il warrior che sei, con un healing piu' potente.

Non e' una critica, e' umano e istintivo optare sempre per l'opzione piu' conveniente, no?

E poi nessuno pretende niente di assurdo qui. Pensi che se ci fosse stata la possibilita' di aumentare il mio danno magico o in un certo senso il mio lato caster, non avrei dato precedenza a queste cose anziche' che al damroll?
Ma purtroppo non e' cosi, un caster mono ha bisogno di meno di 10000 divini per maxxare il suo spell power, poi, quasi forzatamente inizia ad editare altro fino ad arrivare al damroll.

Ripeto, la risposta e' nei CAST, non nello SP.

Fulgore
Lord of a Land
Lord of a Land
Messaggi: 101
Iscritto il: lun mar 13, 2006 6:29 pm
Località: Verona

Messaggio da Fulgore » lun mar 09, 2009 5:29 pm

Aggiungiamo un po di cose :P

Parlo per me..mi sono rirollato Triclasse per cambiare aria..era proprio per non essere solo un tank ma anche un po caster (e sono d'accordo a dare qualcosa al chierico monoclasse come spell di attacco). Mi e' capitato piu' volte che quando ci sono tank mono in gruppo adesso mi metto a fare chierico o caster lasciando a loro il combattimento corpo a corpo..e non e' male..finalmente riposo un po..sempre con il bash in canna stavo :P

Ho detto che sarei d'accordo a rivedere il lag..come dadi di danno direi ci siamo e poi rivediamo il massimale sulla apply portandola a 8 per monoclasse 6 biclasse 4 triclasse per esempio. Perche dico cosi?beh iniziate a socketare seriamente e vedrete che quello che perdete da una parte in sp lo riguadagnate in altre apply su socket..io ho qualche pezzo con apply da 6 cristalli per tipo..e ho rischiato..rischiamo tutti un po di piu con i socket su!
Poi..scusate ma mob suscettibili al blunt dove sono?Al contrario ci sono i mob susce elemento..se casti non entri in combattimento e lasci i tank bashare..a volte poi entrano 2 disintegrate nello stesso round o 2 acid storm a distanza di un solo round come ricordato da jhemin...comunque si puo' vedere di modificare il lag qualcosa..

Non so..grandi stravolgimenti non ne vorrei

Fulgore :lol:

Avatar utente
Nis
Errante
Errante
Messaggi: 3996
Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:14 pm
Località: Naiti

Messaggio da Nis » lun mar 09, 2009 6:24 pm

Mi sono pervenute le seguenti proposte parlando sul mud dell'argomento

1 - rendere gli edit di spell power e dam al pezzo ad esclusione, esempio: o editi 5 dam o editi 5 spell power, in linea di massima, con costo uguale per 1 punto dam quanto per un punto sp.

2 - togliere le slay align, proposto da un tank.

3 - modificare cindy perchè faccia praccare ai caster meno danno, tipo 30 per cl, 25 per druidi, 20 per maghi e stregoni, più o meno.

4 - modificare il dispel potenziato perchè funzioni solo se da cindy si è praccato lo spell power solo per gli stregoni, il mago come è adesso perchè possa avere qualcosa in più.

5 - dare al chierico diversi incantesimi di attacco e maledizione che siano utili e facciano danno.

Se mi sono dimenticata qualcosa oppure ho capito male chiedo scusa in anticipo, lo scrivo giusto per allargare la discussione:P
Tutto convive nello stesso spazio, ogni evento nella sua dimensione
Le energie si alternano, si dissolvono e si fondono nel medesimo istante
L'ordine e il caos si sostengono a vicenda creando un nuovo equilibrio in una nuova terra
Il tuo viaggio è appena iniziato, alla scoperta di ciò che ti appartiene, ed è soltanto tuo
E seguendo gli elementi e le circostanze in cui la tua anima è riflessa troverai il potere a te dovuto

Avatar utente
Mizar
Il Potente Anacleto
Il Potente Anacleto
Messaggi: 587
Iscritto il: sab mar 11, 2006 6:18 am

Messaggio da Mizar » lun mar 09, 2009 6:35 pm

Secondo me invece di allargare sarebbe bene restringere il campo alle variabili gia' a disposizione invece di complicarci e modificare aggiungendone di nuove.
I cast dovrebbero funzionare cosi' come le res magiche in base ad un check che tenga conto di SP, stat fisiche (int wis chr), karma? sia dello speller che del target.
Sto inorridendo per le proposte pervenute e/o rielaboratefino ad ora.
Stiamo riducendo ts ad una copia di leu.
ASSOLUTAMENTE NO.
Ben venga un potenziamento offensivo x cl mono. Ai tempi avevo anke proposto la Staffatura x dr e poziatura x cl e/o viceversa.

Durin
Skilled
Skilled
Messaggi: 93
Iscritto il: sab ott 25, 2008 1:16 pm

Messaggio da Durin » lun mar 09, 2009 6:59 pm

Sia chiaro, non e' mia intenzione voler polemizzare ne tanto meno attaccare nessuno :wink: Mi voglio soltando muovere in punta dei piedi all'interno di questa discussione per portare la mia personale e pienamente discutibile opinione. Non bucatemi le gomme della macchina se dico qualche cavolata :lol:

Io sarei contro stravolgimenti esagerati del gioco, di qualunque tipo. Se devono esserci cambiamenti consistenti consiglio pero' di usare una formula diversa da quella per esempio utilizzata dall'allora vecchia Cindy (io allora avevo gia' smesso di giocare, ma ho letto di forti discussioni e abbandoni, non me ne voglia nessuno: a mio parere le modifiche andavano fatte, forse solo con piu' moderazione*).

Se si fanno dei cambiamenti consistenti al gioco a mio parere devono essere nella direzione di dare nuovi traguardi, non nel togliere quelli in qualche modo sono stati gia' raggiunti da qualcuno, per far si che, in qualche modo, debbano essere nuovamente lontani. Le mete a cui arrivare possono essere di volta in volta diverse, rinnovate. Se invece il nastro d'arrivo viene spospato appena un pg si sta' avvicinando troppo, ecco che sembra una bella fregatura.
Mi spiego meglio.

Se il pg Topolino diventa cosi' forte da farsi in solitaria la zona x (non parlo di una situazione particolare, sia chiaro, e' solo un esempio), non e' che visto che sta superando la fatidica soglia del Potere i cambiamenti debbano andare nella direzione di diminuire la potenza di quella o quell'altra classe o di quei massimali editabili sul pezzo per evitare che ci siano altre situazioni simili o strapompare quella zona, ma anzi magari inserire altre zone piu' grosse che diano la possibilita' a quel pg di avere di fronte a se' nuove e rinnovate difficolta' nell'affrontare i mob, esseri all'altezza delle sue spropositate capacita'.

Spero che il concetto sia chiaro :wink:

(questo discorso magari sara' possibile quando le zone saranno a pwp, senno' si vedrebbe gente stramaxxata runnare comunque in solitaria le zone piu' piccole)

*tanto di cappello a Martinus, a Nis e a tutti quelli che si impegnano o si sono impegnati per il gioco, rinnovo i ringraziamenti e la stima :)

Peace and love :lol:

Ranek

Jhemin
Lady of a Land
Lady of a Land
Messaggi: 84
Iscritto il: mar mar 14, 2006 1:52 am

Messaggio da Jhemin » lun mar 09, 2009 7:02 pm

Fulgore io davvero non ti capisco.
Come fai a parlare di suscettiblita'? Fare danno doppio una volta ogni morte di papa su qualche mob che il piu' delle volte non e' nemmeno mob di Quest grosse.
Vuoi che ti parlo del Save All che voi tanker non avete e al quale noi caster invece siamo SEMPRE soggetti? Dai, evitiamo di cadere nel patetico per cortesia...

Poi che mi significa che dici che il Disintegrate a volte entra doppio e l'Acid Storm ne entra uno per round?
Credo di aver dimostrato che anche se si verificano queste condizioni il danno dei caster e' comunque inferiore...

Poi certe proposte che non so chi ha fatto a Nis, sono davvero assurde...
Ma fate come vi pare...
Evidentemente certe classi volete davvero smettere di vederle in gioco...

Quello che avevo da dire l'ho detto...

Durin
Skilled
Skilled
Messaggi: 93
Iscritto il: sab ott 25, 2008 1:16 pm

Messaggio da Durin » lun mar 09, 2009 7:17 pm

Per tornare in topic, anche io comunque mi trovo daccordo nel dire di non aggiungere ulteriori variabili al gia' pedante problema dello spell power e dei cast. Senno' alla fine ci dobbiamo mettere a rifare il mud e ci troviamo un gioco diverso :lol:
- rendere gli edit di spell power e dam al pezzo ad esclusione, esempio: o editi 5 dam o editi 5 spell power, in linea di massima, con costo uguale per 1 punto dam quanto per un punto sp.
Si danneggerebbero i multiclassi (che per l'appunto hanno come caratteristica quella di avere in se stessi diverse applicazioni con punte d'eccellenze minori rispetto ai mono che sono specialisti in quel campo) o chi ha gia' finito di editare gran parte delle cose...
2 - togliere le slay align, proposto da un tank.
Fanno parte della storia del gioco di ts2 da sempre. Se furono sbilancianti quando vennero introdotte (e in qualche modo come disse Martinus furono in qualche modo un errore), direi che ormai in oltre 10 anni di vita sono state masticate ed usate con onore :) Di acqua sotto i ponti ne e' passata.
E poi i danni spettacolari sono parte di Ts2, senno' vai in mud in cui vedi i colpi che fanno hard e very hard (belli comunque sia chiaro :) ).
3 - modificare cindy perchè faccia praccare ai caster meno danno, tipo 30 per cl, 25 per druidi, 20 per maghi e stregoni, più o meno.
Vedo incentivi a continuare quando vedo orizzonti che si aprono verso qualcosa in piu', non qualcosa in meno. Ma a rigor di logica e di rpg per me il caster e' quello che fa malissimo con lo spell.
Togliere pero' il dam praccabile vorrebbe dire per qualcuno rirollare da capo il pg.
5 - dare al chierico diversi incantesimi di attacco e maledizione che siano utili e facciano danno.
Si, ma che non lo portino ad essere un mago specializzato nella cura. Ben vengano spell di maledizione o di attacco per rendere il pg fruibile anche in solitaria (e in qualche modo anche piu' divertente da usare :) ), ma i veri caster duri e puri sono e saranno altri.

:)

Ranek

Avatar utente
Nis
Errante
Errante
Messaggi: 3996
Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:14 pm
Località: Naiti

Messaggio da Nis » lun mar 09, 2009 7:26 pm

Durin ha scritto:Se il pg Topolino diventa cosi' forte da farsi in solitaria la zona x (non parlo di una situazione particolare, sia chiaro, e' solo un esempio), non e' che visto che sta superando la fatidica soglia del Potere i cambiamenti debbano andare nella direzione di diminuire la potenza di quella o quell'altra classe o di quei massimali editabili sul pezzo per evitare che ci siano altre situazioni simili o strapompare quella zona, ma anzi magari inserire altre zone piu' grosse che diano la possibilita' a quel pg di avere di fronte a se' nuove e rinnovate difficolta' nell'affrontare i mob, esseri all'altezza delle sue spropositate capacita'.

Spero che il concetto sia chiaro :wink:

(questo discorso magari sara' possibile quando le zone saranno a pwp, senno' si vedrebbe gente stramaxxata runnare comunque in solitaria le zone piu' piccole)
Io la penso esattamente così e ci tenevo a precisarlo, a meno che non si tratti di grossi errori di valutazione e in quel caso qualcosa va fatta ovviamente senza penalizzare nessuno o quantomeno risolvere eventuali problemi nel migliore dei modi.
Tutto convive nello stesso spazio, ogni evento nella sua dimensione
Le energie si alternano, si dissolvono e si fondono nel medesimo istante
L'ordine e il caos si sostengono a vicenda creando un nuovo equilibrio in una nuova terra
Il tuo viaggio è appena iniziato, alla scoperta di ciò che ti appartiene, ed è soltanto tuo
E seguendo gli elementi e le circostanze in cui la tua anima è riflessa troverai il potere a te dovuto

Belial
Brave
Brave
Messaggi: 172
Iscritto il: gio ago 17, 2006 3:48 pm

Messaggio da Belial » lun mar 09, 2009 7:55 pm

1 - rendere gli edit di spell power e dam al pezzo ad esclusione, esempio: o editi 5 dam o editi 5 spell power, in linea di massima, con costo uguale per 1 punto dam quanto per un punto sp.
e i multiclasse poi che fanno? :D

Cmq tornando seri... un limite esisterà sempre, questo mi pare ovvio. Se ne discuteva con vladir, prima o poi uno finisce tutto, anche perche gli slot per pezzo son limitati, quindi non c'e' storia, in un modo od in un altro prima o poi non potrai editare più niente.

Quindi per me sarebbe piu bello concentrarsi sulla possibilità di personalizzazione delle classi, sulla creazione di nuove aree, nuove tipologie di quest.

Rivedere i dadi, il lag e gli elementi degli spell.

Dare la possibilità di differenziarsi all'interno delle stesse classi con una rosa di abilità ad esclusione... per dire sorcio del fuoco o del ghiaccio, chierico negromante o evocatore.. Rendere il wa un pg che piu che fare il critico possa decidere tra vari stili di combattimento come fa il monaco, per adeguarsi alla situazione.
La vecchia discussione sulle classi di prestigio insomma

Differenziare i maxxaggi dei multiclasse in base alle classi che lo compongono.. come gia detto in altre discussioni

Aggiungere aree in cui chi cresce possa farsi ancora del male.. per dire kiruna ci ha improvvisato una quest.. i mob in olimpo si sono svegliati e hanno iniziato a comportarsi in maniera intelligente.. per dire a bashare me mentre combattevan con vladir... lo so difficile di codice, ma era per capirsi...

Differenziare ancora le razze in modo che abbiano un vantaggio immediato... a che mi serve il cappaggio di razza a 300 dam quando se non mi da anche un bonus quella stessa razza non ci arrivero mai e poi mai?

Insomma un massimo viene raggiunto, poi al limite ritoccato al rialzo.. sarebbe meglio dare vita a opzioni a piu lungo respiro che permettano di personalizzare un pg in modo tale che anche le stat diano veramente una differenza, cosi uno pensa piu a costruirsi un pg che gli piace piu che a cappare l'eq.. non so se mi sono spiegato, e sono consapevole che e' un lavorone.. ma secondo me e' sempre meglio che mettere adesso il limite sp a 160 cambiando gli edit, i socket, gli oggetti gia esistenti... per poi tra due anni rimettersi a rifare tutto per portarlo a 170.

Bloccato