Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è ven ago 18, 2017 11:47 pm



Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 11 messaggi ] 
 Lettere di Natale 2010 
Autore Messaggio
Errante
Errante
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:14 pm
Messaggi: 4002
Località: Naiti
* * * * Tempora Sanguinis Mail System * * * *
In data : Sun Dec 19 22:13:56 2010
A : Babbonatale
Da : Vladir

L'Abisso e' un luogo di paura ancestrale
Lenta e' la morte del misero mortale
Non ti addentrare se la tua vita vuoi salvare
Vampiri sulla tua strada vuoi trovare?
Preparati alla fuga mio piccolo templare
Effimero e' il tempo per te che non mi ascolti
Avresti dovuto aver paura quando ti dicevano "scappa ci sono i morti!"
Un solo grido nella mente
Lontano dagli sguardi della gente
Solo la morte ci affranca!
Questo e' il grido di battaglia
Difficile dir cosa la guerra ci porta
A noi nelle tenebre il nostro dio ci ascolta
Martinus il primo, il grande
Ascolta questa mia voglia di sangue
Con te tutti gli dei desidero che accolgan la mia preghiera
Fate si che la mia spada ormai stanca
Torni presto a far battaglia
Inveendo contro i buoni
Possa colpirli come tuoni
Mentre il malvagio lasci stare
Poich insieme sappiam odiare
Odiare il buono il giusto e il bene
Sanno gli dei se gli voglio prosiugare le vene!
La parola dissacrante
Nella mia arma gia' potente
Rendera' il mio fendente
Imparabile alla gente
Il sangue copioso cadra'
Sar la fine della civilta'
Nessuno ci fermera'
Noi Vampiri lodiamo sua maesta'
Che ci ha tolto la nostra bonta'
Sangue Spade e Asce
Questo e' il nostro credo
Nessuno si salvera'
Sull'umanit il nostro manto calera'!
Tenebre angoscianti
Nelle menti dei passanti
Lo sguardo fisso a terra avranno
E paura di non arrivare al nuovo anno
Un altro natale e' gia' arrivato
Babbonatale fa che non abbia sprecato fiato
Proprio buono non son stato
Ma se temi per la tua vita ascoltami e sarai salvato!

_________________
Tutto convive nello stesso spazio, ogni evento nella sua dimensione
Le energie si alternano, si dissolvono e si fondono nel medesimo istante
L'ordine e il caos si sostengono a vicenda creando un nuovo equilibrio in una nuova terra
Il tuo viaggio è appena iniziato, alla scoperta di ciò che ti appartiene, ed è soltanto tuo
E seguendo gli elementi e le circostanze in cui la tua anima è riflessa troverai il potere a te dovuto


mar dic 28, 2010 12:03 am
Profilo
Errante
Errante
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:14 pm
Messaggi: 4002
Località: Naiti
* * * * Tempora Sanguinis Mail System * * * *
In data : Thu Dec 23 14:23:03 2010
A : Babbonatale
Da : Viserion

Caro Babbo Natale
ormai e' molto tempo che viaggio per queste lande
alla ricerca di oggetti che possano essere di interesse
per gli avventurieri di questo mondo.
Spesso gli Dei mi chiamano a compiere delle imprese al fine di aiutare
la loro causa o per impedire che forze a noi ostili riescano a
prevalere su questo Impero.
Molte volte riceviamo in premio degli oggetti splendidi che mirano
ad aiutarci nelle imprese future, altre volte sempre gli Dei
mind 'inten'
impongono su oggetti di nostra proprieta' i loro Simboli divini
che migliorano e potenziano questi nostri beni terreni.
Sempre al fine di aiutarci tu leggi le nostre lettere e valuti
se siamo degni di vedere esaudito il desiderio che noi esplrimiamo
Bene quest'anno Vorrei chierti, sempre che tu lo ritenga opportuno,
di lasciare un segno sulla mia arma, la Lama dell'Acqua,
dono della Nobile Nis, e sulla quale moltre altre divinita'
hanno infuso i loro poteri.
Sarebbe per me un onore sapere che anche tu hai contribuito a
rendere piu' unica e preziosa quest'arma che mi e' tanto cara!
Spero che la mia richiesta non sia al di fuori delle regole che tu
caro Babbo ti sei imposto.

Ti auguro un natale Felice e Sereno con tutto il Cuore.
Viserion Il Commerciante

_________________
Tutto convive nello stesso spazio, ogni evento nella sua dimensione
Le energie si alternano, si dissolvono e si fondono nel medesimo istante
L'ordine e il caos si sostengono a vicenda creando un nuovo equilibrio in una nuova terra
Il tuo viaggio è appena iniziato, alla scoperta di ciò che ti appartiene, ed è soltanto tuo
E seguendo gli elementi e le circostanze in cui la tua anima è riflessa troverai il potere a te dovuto


mar dic 28, 2010 12:05 am
Profilo
Errante
Errante
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:14 pm
Messaggi: 4002
Località: Naiti
* * * * Tempora Sanguinis Mail System * * * *
In data : Mon Dec 20 04:20:16 2010
A : Babbonatale
Da : Diabolicus

cara Befana,
quest'anno ho organizzato tutto!

Ho sabotato le renne di Babbo Natale e quindi tutto il mondo restera' deluso da lui.. cosi' finalmente
anche tu sarai desiderata da tutti e potrai approfittare di questa situazione per fare spesa.
Potrai cosi' buttare via la sottana coi buchi e le scarpe tutte rotte.



Quando sarai la strega piu' amata ricordati del tuo umile assistente ;)

Con affetto,
Diabolicus


P.S. mando questa missiva anche a BabboNatale. Siccome lui e' sempre cosi' buono e si e' sempre dimenticato della cara Befana.. so che si fara' sabotare ;)

_________________
Tutto convive nello stesso spazio, ogni evento nella sua dimensione
Le energie si alternano, si dissolvono e si fondono nel medesimo istante
L'ordine e il caos si sostengono a vicenda creando un nuovo equilibrio in una nuova terra
Il tuo viaggio è appena iniziato, alla scoperta di ciò che ti appartiene, ed è soltanto tuo
E seguendo gli elementi e le circostanze in cui la tua anima è riflessa troverai il potere a te dovuto


mar dic 28, 2010 12:06 am
Profilo
Errante
Errante
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:14 pm
Messaggi: 4002
Località: Naiti
* * * * Tempora Sanguinis Mail System * * * *
In data : Fri Dec 24 22:34:28 2010
A : Babbonatale
Da : Fulgore


Gentile Babboe' presto la tua festa,
e perche' non sia mesta

a noi devi donar tanta felicita'
ma come questa sia non si sa
o meglio qui a noi mortali
facci regali tali
da poter meglio adempiere ai ruoli
che ci siamo scelti da soli

Ai grandi eroi, ovvero Leggende
Consegna loro i cristalli e le gemme piu' stupende
Ai nuovi eroi, ovvero non ancora veterani
Dona loro armi e armature come quelle forgiate dai nani
Ai nuovi esploratori, arrivati da poco in queste terre
Lascia loro quei forzieri dell' esperienza che solo con guerre

potrebbero avere,
ma vediamo ora cosa Fulgore sogna da tanto di possedere.
Mercenario, neutrale fino al giusto prezzo
modifica questo mio unico pezzo
rendi la mia impenetrabile cotta


tale che ogni spada che mi attacca diventi rotta
ovvero questa mia armatura
mi ripari da quel danno in meta' misura.

Fulgore

_________________
Tutto convive nello stesso spazio, ogni evento nella sua dimensione
Le energie si alternano, si dissolvono e si fondono nel medesimo istante
L'ordine e il caos si sostengono a vicenda creando un nuovo equilibrio in una nuova terra
Il tuo viaggio è appena iniziato, alla scoperta di ciò che ti appartiene, ed è soltanto tuo
E seguendo gli elementi e le circostanze in cui la tua anima è riflessa troverai il potere a te dovuto


mar dic 28, 2010 12:07 am
Profilo
Errante
Errante
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:14 pm
Messaggi: 4002
Località: Naiti
* * * * Tempora Sanguinis Mail System * * * *
In data : Thu Dec 23 21:54:09 2010
A : Babbonatale
Da : Ivy

Caro Babbo Natale,
mi limitero' semplicemente ad una richiesta:
Ti Prego o Babbo Natale signore dei Doni e della Felicita',veglia su questa terra e sulla strana gente che la popola
vola tra noi tutti angeli,demoni,giganti,umani,nani e folletti,su grandi e piccini e fa in modo
che su di noi scenda un po' di tranquillita' e di felicita'
e che la serenita' discenda anche negli animi di quella gente che sta dentro di noi e che ci fa muovere,combattere
ma sopratutto provare emozioni.
Ti Voglio Bene Babbo Natale,come voglio bene a qualsiasi essere di questa terra e come voglio bene
ad ognuna delle persone che da vita e che vive con me ed insieme a me mirabolanti Avventure...
Buon Natale.
Ivy

_________________
Tutto convive nello stesso spazio, ogni evento nella sua dimensione
Le energie si alternano, si dissolvono e si fondono nel medesimo istante
L'ordine e il caos si sostengono a vicenda creando un nuovo equilibrio in una nuova terra
Il tuo viaggio è appena iniziato, alla scoperta di ciò che ti appartiene, ed è soltanto tuo
E seguendo gli elementi e le circostanze in cui la tua anima è riflessa troverai il potere a te dovuto


mar dic 28, 2010 12:08 am
Profilo
Errante
Errante
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:14 pm
Messaggi: 4002
Località: Naiti
* * * * Tempora Sanguinis Mail System * * * *
In data : Sun Dec 26 01:30:20 2010
A : Babbonatale
Da : WaiLer

Caro Babbo Natale...
Anche Quest'anno son qui a scriverti una bella letterina...forse sciocca ma molto carina...

Anni e Anni ho passato,a potenziare questo mio equipaggiamento tutto ornato...


Purtroppo molti limiti mi son stati dati,Punto in alto da molto tempo e ormai non son mai contento...



Ho dei pezzi che potrei migliorare ma non per il giorno di Natale...Per questo giorno di Natale io ti chiedo di aiutare questo povero druido...sempre onesto e fedele.

Dunque dunque Babbo Natale quel che chiedo e' di forgiare....i miei pezzi da migliorare per poter cosi potenziare il mio Druido a Natale!!!....


Visto il tempo ormai pochino io ti chiedo qualche dammino....
So che La lettera e' molto ingenua ma e' questo che ti chiedo,o mio caro Babbo Natale....ti prego fammi questo dono di Natale!

_________________
Tutto convive nello stesso spazio, ogni evento nella sua dimensione
Le energie si alternano, si dissolvono e si fondono nel medesimo istante
L'ordine e il caos si sostengono a vicenda creando un nuovo equilibrio in una nuova terra
Il tuo viaggio è appena iniziato, alla scoperta di ciò che ti appartiene, ed è soltanto tuo
E seguendo gli elementi e le circostanze in cui la tua anima è riflessa troverai il potere a te dovuto


mar dic 28, 2010 12:10 am
Profilo
Errante
Errante
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:14 pm
Messaggi: 4002
Località: Naiti
* * * * Tempora Sanguinis Mail System * * * *
In data : Sun Dec 26 01:52:42 2010
A : Babbonatale
Da : Charlotte


Caro Babbo Natale,
in questo freddo Mese delle Guerre Divine dell' anno 692, sono qui mestamente seduta sulla panca
del pi isolato tavolo della calda locanda di Rosetta che ripenso al tempo trascorso.
Sembra passato pochissimo da quando, uscita dalla scuola dei Saggi, giro per il mondo facendo
pratica con le arti magiche eppure sono trascorsi piu' due anni!
L'ultimo anno stato certamente pieno di incredibili avventure, di mirabolanti scoperte e di
indimenticabili incontri con eroi di ogni tempo... ho conosciuto persino un vecchio paladino molto
famoso di nome Zeius!
Tuttavia le cose che pi piacevolmente riesco a rievocare sono legate ai piccoli gesti degli amici di
sempre: un lauto banchetto in compagnia, una piacevole conversazione davanti ad un boccale di
birra nella pace della locanda, una breve scampagnata alla banca di Midia.
Caro Babbo Natale, continua a nevicare fuori e solo pochi temerari eroi hanno deciso di lasciare le
loro camere e sfidare il destino. Il crepitio della legna nel camino e le ombre del fuoco sulle pareti,
mi danno comunque una piacevole sensazione di pace e sono qui, con calamaio e pergamena, a
cercare di scriverti i miei pensieri.
Nella solitudine di questo momento, anche Rosetta e' affacendata a sbrigare le sue faccende, ripenso
con affetto a tutti i miei fratelli Cavalieri, in particolar modo al Vise e ad Ivy, per tutte le feste che
mi hanno fatto quando sono riuscita a svolgere quell'arduo incarico degli dei
ripenso a Fulgore,
maestro e guida, e a Wailer, compagno di mille avventure. Come non ricordarsi poi di Nik e Stellos
senza i quali la mia vita sarebbe stata pi volte spezzata, di Nis e Zaken che, pur avendomi messa
alla prova hanno sempre creduto in me, di Cuntactor il gentiluomo e di Vladir l'immenso?
Beh caro Babbo Natale, quando mi sono seduta al tavolo pensavo di chiederti montagne di regali,
sigilli e scintilla di ghiaccio ma ora mi rendo conto che chiederti qualcos'altro non ha senso, se lo
riterrai opportuno ricevero' a braccia aperte qualsiasi cosa riterrai giusto.
Grazie di cuore,
Charlotte

_________________
Tutto convive nello stesso spazio, ogni evento nella sua dimensione
Le energie si alternano, si dissolvono e si fondono nel medesimo istante
L'ordine e il caos si sostengono a vicenda creando un nuovo equilibrio in una nuova terra
Il tuo viaggio è appena iniziato, alla scoperta di ciò che ti appartiene, ed è soltanto tuo
E seguendo gli elementi e le circostanze in cui la tua anima è riflessa troverai il potere a te dovuto


mar dic 28, 2010 12:15 am
Profilo
Errante
Errante
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:14 pm
Messaggi: 4002
Località: Naiti
* * * * Tempora Sanguinis Mail System * * * *
In data : Sun Dec 26 00:23:14 2010
A : Babbonatale
Da : Palador

Anni fa, da un altro mondo che ho abbandonato e non
voglio piu' rivedere, ti ho scritto:
Caro Babbo Natale,
mi chiamo Palador, e sono un mago ramingo e
solitario che gia' da qualche tempo vaga per queste
terre. Come molti maghi, piu' che di beni materiali
sono in cerca di conoscenza.
Il mio desiderio e' di riuscire, prima o poi, ad
affrontare un nemico alla mia altezza nel mio corpo
di elfo, senza bisogno, per poter sopravvivere, di
assumere altre forme e combatterlo come un guerriero,
non come un mago.
Questo pero' non lo posso fare da solo, ho bisogno
di un compagno guerriero che tenga occupati gli
avversari. Nessun mostro che riesco ad evocare si e'
dimostrato all'altezza del compito. Quindi ho
provato ad evocarne di piu' potenti, demoni che
rispondono al sacrificio di particolari oggetti.
Di questi, conosco solo il pugnale decorato di
rune e il gladio magico, ma nemmeno i demoni richiamati
con quegli oggetti si sono dimostrati validi aiuti.
So anche che un altro di questi oggetti e' un bastone
di ossidiana, ma ancora non sono riuscito a trovarlo.

Premi <Invio> per continuare, o 'q' per uscire:
Sono quindi alla ricerca di altri oggetti da impiegare
in questo modo, ma non ho ancora trovato niente. Ti
sarei grato se vorrai darmi anche solo qualche indizio
su che genere di oggetti sono, e dove si trovano.
Un saluto e un augurio di buon anno a te, alla Befana
e agli elfi artigiani dalle vostre parti.
Palador l'unicorno
(oramai mi sto scordando come si cammina con due gambe)

Ora sono rinato piu' forte in un mondo migliore. Non ti
chiedo nulla, tranne di portare prosperita' e armonia in
questo mondo tanto bello. C'e' solo una cosa: viaggiando
in carrozza sono passato vicino a una citta' che esiste
anche in quell'altro mondo, una citta' andata in rovina
ed infestata da una razza di ragazzini maligni, che nella
mia vita passata mi hanno tormentato fino allo sfinimento.
Ti chiedo solo di assistere alla mia vendetta.
Buon Natale :)
Palador

_________________
Tutto convive nello stesso spazio, ogni evento nella sua dimensione
Le energie si alternano, si dissolvono e si fondono nel medesimo istante
L'ordine e il caos si sostengono a vicenda creando un nuovo equilibrio in una nuova terra
Il tuo viaggio è appena iniziato, alla scoperta di ciò che ti appartiene, ed è soltanto tuo
E seguendo gli elementi e le circostanze in cui la tua anima è riflessa troverai il potere a te dovuto


mar dic 28, 2010 12:16 am
Profilo
Errante
Errante
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:14 pm
Messaggi: 4002
Località: Naiti
Dopo una giornata di discussioni e conclusioni le vincitrici sono Charlotte e parimerito Palador, Ivy, Viserion. Dato che queste ultime 3 sono appunto parimerito scrivo la classifica simbolica, in ordine di "bella calligrafia":
1 Charlotte/Palador
2 Ivy
3 Viserion

va invece a Vladir la medaglia del Poeta, ottimo stile di scrittura.

In questo periodo Babbonatale passera' a distribuire i regali.

PS: Spero di non essermene dimenticata nessuna, nel caso qualcuno manca dalle lettere postate mi faccia sapere.

PPS: Ripeto che la valutazione viene fatta in base al contenuto della lettera rispetto alla richiesta.

_________________
Tutto convive nello stesso spazio, ogni evento nella sua dimensione
Le energie si alternano, si dissolvono e si fondono nel medesimo istante
L'ordine e il caos si sostengono a vicenda creando un nuovo equilibrio in una nuova terra
Il tuo viaggio è appena iniziato, alla scoperta di ciò che ti appartiene, ed è soltanto tuo
E seguendo gli elementi e le circostanze in cui la tua anima è riflessa troverai il potere a te dovuto


mar dic 28, 2010 12:43 am
Profilo
Errante
Errante
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:14 pm
Messaggi: 4002
Località: Naiti
FUORI CONCORSO - avevo voglia anche io di scrivere qualcosa a babbonatale:P

* * * * Tempora Sanguinis Mail System * * * *
In data : Sun Dec 26 12:01:43 2010
A : Babbonatale
Da : Noel

Ave a Te Babbonatale
Io sono Noel degli Spiriti di Midir, e ti scrivo per chiederti
qualcosa che non so se sia un dono o una disgrazia.
Dunque ti racconto quello che mi e' successo ed il motivo della
mia richiesta. Sono sicuro che dall'alto dei tuoi cieli avrai
osservato il mio comportamento e la mia volonta' di migliorarmi
attraverso gli allenamenti che vari maestri offrono, tutto questo
per combattere contro i malvagi e coloro che non lasciano riposare
in pace le sacre anime dei morti.
Avrai comunque notato che in fondo in fondo io sono un poveraccio
ma di cio' non mi sono mai lamentato, anzi sono stato felice nel
mio continuo progredire, anche se lento.
Ogni missione, ogni sfida, ogni nuova scoperta per me e' entusiasmante
nonostante cio' riesca a suscitare solo un sorriso compiacente sulle
labbra di coloro riconosciuti come Eroi Supremi...
Questi Eroi li ho sempre sentiti cosi' distanti da me, e della loro
potenza e ricchezza non mi e' mai importato molto, fino a quando non
accadde qualcosa di insolito:
Mentre esploravo la fitta foresta di Sommerlund incappai in una trappola
che mi fece cadere in un sonno profondo dal quale non riuscivo piu'
a svegliarmi. Ma cio' che e' successo di strano e' che mentre dormivo
feci un sogno in cui ero cosciente del fatto che stavo sognando.
Vidi il mio corpo li', a terra, e anche la maledizione che mi fece
addormentare, riuscii a capire che ci sarebbe voluto del tempo affinche'
questa maledizione sarebbe svanita e cosi' nel frattempo iniziai a
viaggiare in sogno. Riuscivo a raggiungere posti lontani in brevissimo
tempo, il mondo sembrava cosi' piccolo e i luoghi piu' remoti ed inesplorati
mi diventarono tanto familiari...
E fu cosi' che mi avvicinai alle dimore dei Supremi, ricchi e potenti, ma
con gran meraviglia notai che costoro erano tutt'altro che felici e
nonostante fossero in silenzio sentii le loro anime urlare ed imprecare.
Piu' grandi erano le loro ricchezze e piu' si disperavano.
Mi soffermai tutto il tempo a guardarli, mentre loro non vedevano me,
cercando di capire il perche'.
E quando svani' la maledizione del sonno e tornai nel mio corpo rimasi
ancora li', immobile, a pensare.
Insomma... io non ho mai avuto nulla e sono sempre stato felice per ogni
piccola cosa in piu', loro hanno tutto e sono infelici?
Cosi' ho provato ad informarmi in giro, ma non riesco proprio a capire la
causa della loro infelicita', ed essi stessi affermano che non si puo'
capire senza provare.
E' per questo che chiedo il tuo aiuto, affinche' io possa diventare uno di
loro, cosi da poter finalmente capire di cosa essi hanno bisogno. E allora
potro' pregare ed invocare gli Dei affinche' venga posta fine alle loro
sofferenze.
Noel dai Camposanti

_________________
Tutto convive nello stesso spazio, ogni evento nella sua dimensione
Le energie si alternano, si dissolvono e si fondono nel medesimo istante
L'ordine e il caos si sostengono a vicenda creando un nuovo equilibrio in una nuova terra
Il tuo viaggio è appena iniziato, alla scoperta di ciò che ti appartiene, ed è soltanto tuo
E seguendo gli elementi e le circostanze in cui la tua anima è riflessa troverai il potere a te dovuto


mar dic 28, 2010 1:27 pm
Profilo
Errante
Errante
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:14 pm
Messaggi: 4002
Località: Naiti
Per chi ha letto il forum sia ieri che oggi e ha trovato qualcosa di "strano", vorrei dire che le lettere concorrenti sono state soltanto sistemate, nel senso che io le avevo postate con tutti i trigger del caso, come mi erano arrivate, quindi sono state tolte righe inutili di trigger cosi' sono anche piu' chiare. Se qualcuno non si trova o ha qualcosa da dire mi contatti pure.

_________________
Tutto convive nello stesso spazio, ogni evento nella sua dimensione
Le energie si alternano, si dissolvono e si fondono nel medesimo istante
L'ordine e il caos si sostengono a vicenda creando un nuovo equilibrio in una nuova terra
Il tuo viaggio è appena iniziato, alla scoperta di ciò che ti appartiene, ed è soltanto tuo
E seguendo gli elementi e le circostanze in cui la tua anima è riflessa troverai il potere a te dovuto


mar dic 28, 2010 10:41 pm
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.   [ 11 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group.
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBB.it